Università di Urbino: bando per collaboratori ed esperti di lingue straniere

0

L’ Università di Urbino ha indetto un concorso per la formazione di graduatorie per COLLABORATORI ED ESPERTI DI LINGUE STRANIERE da cui attingere per supportare la didattica.

 

Sono previste assunzioni a tempo parziale e per moduli orari di norma di 500 ore annui e comunque non inferiori a 250 per le seguenti lingue:

 

  • FRANCESE;
  • INGLESE;
  • SPAGNOLO;
  • TEDESCO;
  • ARABO;
  • CINESE;
  • RUSSO.

 

REQUISITI RICHIESTI

 

Possono partecipare al concorso dell’Università di Urbino i candidati in possesso dei requisiti di seguito riassunti:

cittadinanza italiana oppure di uno degli Stati dell’UE, oppure cittadinanza di Paesi Terzi secondo quanto previsto dal bando;

non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;

godere dei diritti civili e politici nello Stato di appartenenza o di provenienza;

avere adeguata conoscenza della lingua italiana (solo per i candidati di cittadinanza diversa da quella italiana);

essere fisicamente idoneo all’impiego;

non aver riportato condanne penali o interdizione o altre misure che escludano dall’accesso agli impieghi presso pubbliche amministrazioni secondo la normativa vigente e non aver procedimenti penali eventualmente pendenti a carico;

non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, né dichiarati decaduti o licenziarti da un impiego presso unapubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile e comunque con mezzi fraudolenti, né licenziati per motivi disciplinari;

posizione nei riguardi degli obblighi militari per i nati fino al 1985;

laurea conseguita in base alla normativa previgente al D.M. 509/1999, oppure Laurea, Laurea Specialistica, Laurea Magistrale o titolo universitario straniero adeguato alle funzioni da svolgere;

idonea qualificazione e competenza nello svolgimento delle attività a supporto della didattica;

madrelingua: sono da considerare di madrelingua i cittadini italiani o stranieri che, per derivazione familiare o vissuto linguistico, abbiano la capacità di esprimersi con naturalezza nella lingua madre di appartenenza;

capacità di esprimersi nella lingua italiana per le necessità funzionali legate alle varie attività.

 

 

Universita di Urbino

 

UNIVERSITÀ DI URBINO – COME PRESENTARE LA DOMANDA

 

Le domande, redatte della documentazione richiesta, vanno presentate entro il 21 giugno 2018 al Direttore Generale dell’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo c/o Ufficio Protocollo e Archivio – Ufficio di staff alla Direzione Generale – Via Saffi, 2 – 61029 – Urbino (PU), attraverso una delle seguenti modalità:

direttamente all’Ufficio Protocollo e Archivio dal lunedì al sabato dalle ore 9,30 alle ore 13,00;

spedita a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento;

inviata tramite PEC all’indirizzo: [email protected]

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

 

Per scaricare il bando vai sul sito: www.uniurb.it

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.