Regione Abruzzo: al via un concorso per laureati

0

La Regione Abruzzo ha indetto concorsi pubblici per l’assunzione di 17 laureati in diversi profili professionali da inserire a tempo indeterminato e con orario di lavoro full time.

QUALI SONO I POSTI DISPONIBILI

2 SPECIALISTI FARMACISTI, CATEGORIA D;

2 SPECIALISTI INFORMATICI, CATEGORIA D;

9 SPECIALISTI ECONOMISTI, CATEGORIA D;

3 SPECIALISTI AMMINISTRATIVI, CATEGORIA D;

1 SPECIALISTA AGRONOMO, CATEGORIA D.

Si precisa che sui concorsi opera la riserva di posto a favore dei volontari FF.AA.

REQUISITI RICHIESTI

Agli aspiranti sono richiesti i seguenti requisiti:

cittadinanza italiana o di uno stato membro dell’Unione Europea;

età non inferiore agli anni 18 e non superiore a quella utile per il collocamento;

godimento dei diritti civili e politici, anche negli Stati di appartenenza o provenienza;

non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo;

assenza di condanne penali che impediscano la costituzione del rapporto di impiego con Pubbliche Amministrazioni;

non essere stati destituiti, dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o per motivi disciplinari, ovvero non essere stati dichiarati decaduti da un impiego pubblico a seguito dell’accertamento che l’impiego fu conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;

idoneità fisica all’impiego e alle mansioni;

essere in regola con gli obblighi di leva

AI FARMACISTI sono richiesti:

laurea magistrale nella classe LM 13- Farmacia e Farmacia Industriale o titolo equipollente;

abilitazione alla professione e relativa iscrizione all’albo professionale.

 

Agli INFORMATICI sono richiesti:

possesso della laurea in una delle seguenti classi: LM 18 – Informatica, LM 27 – Ingegneria delle Telecomunicazioni; LM 29 – Ingegneria Elettronica; LM 32 – Ingegneria informatica; LM 40 – Matematica; LM 66 – Sicurezza Informatica; LM 91 – Tecniche e Metodi per la Società dell’Informazione, o titolo equipollente.

 

Agli ECONOMISTI sono richiesti:

possesso della laurea in una delle seguenti classi: LM -16 Finanza; LM – 40 Matematica; LM – 56 Scienze dell’economia; LM – 62 Scienze Politiche; LM -77 Scienze economico-aziendali; LM – 82 Scienze Statistiche; LM – 83 Scienze Statistiche Attuariali e Finanziarie o titolo equipollente.

 

Agli AMMINISTRATIVI sono richiesti:

laurea in una delle seguenti classi: LMG/01 Giurisprudenza; LM-16 Finanza LM-52 Relazioni internazionali; LM-56 Scienze dell’economia; LM-62 Scienze della politica; LM-63 Scienze delle pubbliche amministrazioni; LM-76 Scienze economiche per l’ambiente e la cultura; LM-77 Scienze economico-aziendali; LM-81 Scienze per la cooperazione allo sviluppo; LM-87 Servizio sociale e politiche sociali; LM-88 Sociologia e ricerca sociale; LM-90 Studi europei o titolo equipollente.

 

All’AGRONOMO è richiesto:

possesso della laurea in una delle seguenti classi: LM69 Scienze e tecnologie agrarie; LM70 Scienze e tecnologie alimentari; LM73 Laurea magistrale in Scienze e tecnologie forestali ed ambientali; LM 86 Scienze zootecniche e tecnologie animali; 74/S Laurea specialistica in Scienze e gestione delle risorse rurali e forestali, 77/S Laurea Specialistica in Scienze e Tecnologie Agrarie; 78/S Scienze e tecnologie agroalimentari;79/S Scienze e tecnologie agrozootecniche o titolo equipollente.

Regione Abruzzo

REGIONE ABRUZZO – COME FARE DOMANDA

Le domande alla Regione Abruzzo, corredate della documentazione richiesta, devono essere presentate entro il 2 APRILE 2021 attraverso la procedura telematica specificate sul bando.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando CLICCA QUI.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

due × uno =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.