Politecnico di Milano: concorsi per professori di prima e seconda fascia

0

Il Politecnico di Milano ha indetto una procedura di selezione per la chiamata di professori di prima e seconda fascia presso i propri dipartimenti.

QUALI SONO LE FIGURE RICHIESTE

2 PROFESSORI DI PRIMA FASCIA, settore concorsuale 08/F1 – Pianificazione e progettazione urbanistica e territoriale, per il Dipartimento di architettura e studi urbani.

2 PROFESSORI DI PRIMA FASCIA, settore concorsuale 08/F1 – Pianificazione e progettazione urbanistica e territoriale, per il Dipartimento di architettura e studi urbani.

1 PROFESSORE DI SECONDA FASCIA, settore concorsuale 09/B1 – Tecnologie e sistemi di lavorazione, per il Dipartimento di meccanica.

1 PROFESSORE DI SECONDA FASCIA, settore concorsuale 09/A3 – Progettazione industriale, costruzione di macchine e metallurgia, per il Dipartimento di meccanica.

1 PROFESSORE DI SECONDA FASCIA, settore concorsuale 09/A3 – Progettazione industriale, costruzione di macchine e metallurgia, per il Dipartimento di meccanica.

Politecnico di Milano

POLITECNICO DI MILANO – COME FARE DOMANDA

Il termine di scadenza per la presentazione delle domande di partecipazione è fissato al 22 agosto 2021.

La busta con l’istanza di ammissione alla selezione debitamente datata e firmata e con tutti gli allegati richiesti e di quelli ritenuti utili ai fini della selezione potrà essere:

– consegnata personalmente al Servizio Posta, Protocollo e Archivio – Piazza Leonardo da Vinci, 32 – 20133 Milano nei giorni dal lunedì al venerdì esclusivamente dalle ore 9.30 alle ore 12.30 e dalle 13.30 alle 16.00;

oppure

– inviata tramite raccomandata con avviso di ricevimento, posta celere, corriere o qualsiasi altro mezzo idoneo a certificare la partenza entro il termine indicato; a tal fine farà fede il timbro postale accettante;

– inviata tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo PEC [email protected] utilizzando il proprio indirizzo di posta elettronica certificata (PEC);

L’invio potrà essere effettuato esclusivamente da casella PEC; non sarà ritenuta valida la domanda trasmessa da un indirizzo di posta elettronica non certificata;

L’inoltro della domanda e della relativa documentazione mediante Posta Elettronica Certificata personale del candidato, è sufficiente a ritenere la stessa regolarmente sottoscritta alla data di invio.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Il bando di selezione è disponibile sul portale del Politecnico di Milano.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

17 − otto =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.