Monza: posti a tempo indeterminato per lavorare nell’amministrazione comunale

0

Il Comune di Monza ha indetto un concorso pubblico per esami per l’assunzione a tempo pieno ed indeterminato di n. 6 figure di SPECIALISTA AMMINISTRATIVO/AMMINISTRATIVA – Categoria D – C.C.N.L. Comparto Funzioni Locali – con riserva di n.2 posti a favore dei soggetti in possesso dei requisiti di cui agli artt. 678 e 1014 del D.Lgs. n. 66/2010 (riserva militare) e n.1 posto a favore del personale in servizio presso il Comune di Monza con contratto a tempo indeterminato ex art. 52 comma 1 bis del D. Lgs. 165/2001, con assegnazione a vari settori dell’amministrazione comunale.

PRINCIPALI REQUISITI, MANSIONI E RESPONSABILITÀ PREVISTI DAL PROFILO PROFESSIONALE DI SPECIALISTA AMMINISTRATIVO/A

Svolge funzioni amministrative di complessità molto elevata, che richiedono un costante studio, approfondimento ed interpretazione delle disposizioni di carattere giuridico-amministrativo inerenti il proprio ramo di attività. Assicura l’istruzione, la predisposizione nonché la sottoscrizione di atti attribuiti alla sua competenza specifica da norme e istruzioni generali, risolvendo anche problematiche complesse. Può svolgere funzioni che richiedono la gestione di risorse umane ed economiche. In tal caso, coordina il personale e le attività dello stesso, supportando il responsabile sovraordinato nell’emanazione di istruzioni, disposizioni, direttive al fine di quantificare nonché qualificare gli obiettivi da conseguire nei tempi prestabiliti. Supporta il responsabile sovraordinato nel processo valutativo del personale eventualmente coordinato.

REQUISITI RICHIESTI

Le conoscenze richieste sono di tipo amministrativo specialistico. È inoltre richiesta una buona conoscenza dei principali software informatici di gestione d’ufficio. Per l’accesso dall’esterno al presente profilo è richiesto un livello di istruzione non inferiore alla laurea triennale. Esercita le proprie funzioni con elevata autonomia operativa ed è responsabile del corretto e puntuale svolgimento delle funzioni attribuitegli

Per l’ammissione al concorso gli/le aspiranti devono essere in possesso di almeno uno dei titoli di studio conseguiti nell’ambito delle Scienze giuridiche, del turismo, dell’amministrazione, dell’economia e della gestione aziendale, delle scienze politiche e delle relazioni.

È inoltre richiesto il possesso dei sotto elencati requisiti:

età non inferiore ad anni 18;

essere cittadini italiani oppure essere cittadini di Stati membri dell’Unione Europea;

essere in condizione d’idoneità fisica alle mansioni relative al posto messo a concorso;

non aver riportato condanne penali definitive o provvedimenti definitivi del Tribunale;

non essere stati esclusi dall’elettorato politico attivo, nonché essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione per persistente insufficiente rendimento, ovvero essere stati dichiarati decaduti da un impiego statale;

per i cittadini italiani di sesso maschile, soggetti per legge in base all’età anagrafica, essere in posizione regolare nei confronti degli obblighi militari.

Monza

COMUNE DI MONZA – COME FARE DOMANDA

Le domande, corredate della documentazione richiesta, vanno inviate entro il 29 LUGLIO 2021 seguendo le modalità indicate sul bando.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando ufficiale promosso dal Comune di Monza CLICCA QUI.

 

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

7 − 4 =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.