Ministero della cultura, al via un bando per l’assunzione di 150 archivisti

0

Il Ministero della cultura ha indetto un avviso di selezione per il conferimento di 150 INCARICHI DI COLLABORAZIONE A ESPERTI ARCHIVISTI, ai sensi dell’articolo 7, comma 6, del D. Lgs. n. 165/2001, da svolgersi presso gli Archivi di Stato, le Soprintendenze archivistiche e le Soprintendenze archivistiche e bibliografiche.

L’attività di collaborazione è svolta personalmente dal collaboratore e prevede una prestazione di 130 ore mensili da svolgersi presso l’istituto di destinazione.

REQUISITI RICHIESTI

Alla procedura sono ammessi a partecipare coloro che, alla scadenza del termine utile per la presentazione della domanda, sono in possesso dei seguenti requisiti:

– possesso della cittadinanza italiana;

– godimento dei diritti civili e politici;

– non aver riportato condanne penali o interdizione o altre misure che escludano dall’accesso agli impieghi presso Pubbliche Amministrazioni, secondo la normativa vigente, e non essere sottoposto a procedimenti penali;

– non essere stato destituito, dispensato o dichiarato decaduto dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione;

– possesso di partita IVA.

REQUISITI SPECIFICI

Il candidato deve essere in possesso dei titoli di cui al punto a) o dei titoli di cui al punto b):

a) laurea specialistica, o laurea magistrale, o diploma di laurea rilasciato ai sensi della Legge 19 novembre 1990, n. 341, in archivistica e biblioteconomia e, in aggiunta, diploma di specializzazione o dottorato di ricerca o master universitario di secondo livello di durata biennale in materie attinenti al patrimonio culturale oppure diploma di una delle scuole di alta formazione e di studio che operano presso il Ministero della cultura o titoli equipollenti;

b) qualunque laurea specialistica, o laurea magistrale, o diploma di laurea rilasciato ai sensi della Legge 19 novembre 1990, n. 341, e, in aggiunta, diploma di specializzazione di una delle scuole di alta formazione e di studio che operano presso la Scuola di specializzazione in beni archivistici e librari o presso le Scuole di archivistica, paleografia e diplomatica del Ministero della cultura istituite presso gli Archivi di Stato o titoli equipollenti, oppure dottorato di ricerca o master universitario di secondo livello di durata biennale in beni archivistici o equivalente.

ministero della cultura

MINISTERO DELLA CULTURA – COME FARE LA DOMANDA

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 15 novembre 2021 e fino alle ore 12:00 del 25 novembre 2021 attraverso l’apposita piattaforma informatica il cui link sarà reso noto sul sito della Direzione Generale Archivi (www.archivi.beniculturali.it);

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando promosso dal Ministero della cultura CLICCA QUI.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

sette − 1 =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.