Esercito italiano: si reclutano 6000 volontari!

0

Per il 2022 è indetto il reclutamento nell’ Esercito italiano di 6.000 volontari in ferma prefissata di un anno, ripartiti in tre blocchi di incorporamento.

QUALI SONO I POSTI DISPONIBILI

  1. A) 1° BLOCCO, 2.000 POSTI, di cui:

 1.971 per incarico principale che sarà assegnato/a dalla Forza Armata;

 5 per incarico principale “Elettricista Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 5 per incarico principale “Idraulico Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 10 per incarico principale “Muratore” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 5 per incarico principale “Falegname” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 3 per incarico principale “Fabbro” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 1 per incarico principale “Meccanico di mezzi e piattaforme” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1).

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 9 febbraio 2022 al 10 marzo 2022, per i nati dal 10 marzo 1997 al 10 marzo 2004, estremi compresi;

  1. B) 2° BLOCCO, 2.000 POSTI, di cui:

 1.971 per incarico principale che sarà assegnato/a dalla Forza Armata;

 5 per incarico principale “Elettricista Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 5 per incarico principale “Idraulico Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 10 per incarico principale “Muratore” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 5 per incarico principale “Falegname” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 3 per incarico principale “Fabbro” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 1 per incarico principale “Meccanico di mezzi e piattaforme” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1).

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 2 maggio 2022 al 31 maggio 2022, per i nati dal 31 maggio 1997 al 31 maggio 2004, estremi compresi;

  1. C) 3° BLOCCO, 2.000 POSTI, di cui:

 1.971 per incarico principale che sarà assegnato/a dalla Forza Armata;

 5 per incarico principale “Elettricista Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 5 per incarico principale “Idraulico Infrastrutturale” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 10 per incarico principale “Muratore” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 5 per incarico principale “Falegname” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 3 per incarico principale “Fabbro” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1);

 1 per incarico principale “Meccanico di mezzi e piattaforme” (al termine della fase basica di formazione prevista per i VFP 1).

La domanda di partecipazione può essere presentata dal 01 agosto 2022 al 30 agosto 2022, per i nati dal 30 agosto 1997 al 30 agosto 2004, estremi compresi.

esercito italiano

REQUISITI RICHIESTI

Possono partecipare al reclutamento presso l’ esercito italiano coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

a) cittadinanza italiana;

b) godimento dei diritti civili e politici;

c) aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il giorno del compimento del 25° anno di età;

d) non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;

e) non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti a domanda, per inidoneità psico-fisica e mancato superamento dei corsi di formazione di base di cui all’articolo 957, comma 1, lettera e-bis del Codice dell’Ordinamento Militare;

f) aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore);

g) non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;

h) aver tenuto condotta incensurabile;

i) non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;

j) idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze Armate in qualità di Volontario in ferma prefissata di un anno.

ESERCITO ITALIANO – ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando per entrare a far parte dell’ esercito italiano CLICCA QUI.

 

 

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

due × due =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.