Concorso per OSS nel Nord Italia

0

La Casa di riposo Gino e Pierina Marani, sita a Villorba, nella provincia di Treviso, ha indetto un concorso per OSS nel Nord Italia.

 

OSS NEL NORD ITALIA – REQUISITI RICHIESTI

Possono partecipare al concorso i candidati in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea e altre categorie previste dal bando;

– età non inferiore ai 18 anni;

– attestato di qualifica professionale di operatore socio sanitario rilasciato ai sensi della Legge regionale del Veneto n. 20/2001 o titolo equipollente;

– non aver riportato condanne penali o non essere stati interdetti o sottoposti a misure che escludono, secondo le leggi vigenti, dalla nomina agli impieghi presso enti pubblici;

– non essere esclusi dall’elettorato politico attivo;

– non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti da un impiego statale, ai sensi dell’art.127 1° comma lettera d), del D.P.R. 10/01/1957 n. 3;

– essere in regolare relativamente agli obblighi militari, solo per i cittadini italiani soggetti all’obbligo di leva.

 

OSS nel Nord Italia

OSS NEL NORD ITALIA – COME PRESENTARE LA DOMANDA

L’istanza di partecipazione al concorso OSS nel Nord Italia, redatta secondo il modello allegato al bando e corredata della documentazione richiesta, va inviata entro le ore 12:00 del 2 gennaio 2018, attraverso una delle seguenti modalità:

–a mezzo raccomandata con ricevuta di ritorno, alla Casa Gino e Pierina Marani – Vicolo Silvio Pellico, 3 – 31020 – Villorba (TV);

–  a mano presso la segreteria della Casa di riposo Gino e Pierina Marani, sita in Vicolo Silvio Pellico, 3 di Villorba (TV);

–tramite PEC, all’indirizzo di posta elettronica certificata: [email protected]

 

OSS NEL NORD ITALIA – ULTERIORI INFORMAZIONI SUL BANDO

Per leggere nel dettaglio tutte le informazioni e scaricare il bando per OSS nel Nord Italia indetto dalla Casa di riposo Gino e Pierina Marani clicca qui 

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.