Comune di Pesaro, bando per Educatrici della prima infanzia

0

Il Comune di Pesaro ha indetto una selezione pubblica per l’assunzione a tempo indeterminato di 3 EDUCATRICI prima infanzia (categoria C posizione economica C1).

 

CONOSCENZE E CAPACITÀ

 

Conoscenze teoriche (saperi e discipline di riferimento dell’attività professionale): pedagogia (scienze dell’educazione), psicologia dell’età evolutiva, norme nazionali e regionali di settore;

Conoscenze tecniche (metodologie, tecniche e modalità di esercizio dell’attività professionale): modelli di organizzazione degli interventi educativi e delle istituzioni, tecniche e modalità di osservazione e di interpretazione dei bisogni dei bambini, team working, norme tecniche, procedure, indicatori e metodologie di assicurazione e controllo della qualità nel campo dei servizi educativi e alla persona;

Capacità (orientamento, capacità cognitive e relazionali): capacità di ascolto e di osservazione, di condivisione e di disponibilità ad accogliere bisogni, flessibilità/adattabilità relazionale, attitudine al dialogo, empatia, orientamento alle persone ed alla loro accoglienza, intelligenza sociale (come capacità di leggere ed accettare, rinunciando a giudizi di valore, i bisogni, le motivazioni, le aspettative ed i comportamenti degli altri), gestione dello stress, pensiero creativo/progettuale.

 

Bando Comune di Pesaro – REQUISITI PER L’AMMISSIONE ALLA SELEZIONE

 

Per essere ammessi a partecipare alla selezione pubblica è necessario possedere i seguenti requisiti:

cittadinanza italiana.

aver compiuto gli anni 18 di età e non avere un’età superiore a quella prevista dalle norme vigenti per il collocamento a riposo d’ufficio;

godimento dei diritti civili e politici;

non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione;

non avere riportato condanna definitiva per i delitti non colposi;

inesistenza di condanne penali che impediscano la costituzione di un rapporto d’impiego con la pubblica amministrazione;

Laurea triennale in Scienze dell’educazione nella classe L19 a indirizzo specifico per educatori dei servizi educativi per l’infanzia o laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria, integrata da un corso di specializzazione per complessivi 60 crediti formativi universitari;

idoneità fisica all’impiego;

I titoli devono essere stati conseguiti entro la data del 1 giugno 2017 e risultano i seguenti: Lauree in campo educativo e formativo, ovvero, psicologico e sociale.

Le funzioni di Educatore possono essere svolte altresì da coloro che hanno conseguito entro il 31.07.2008 i seguenti titoli di studio: diploma di abilitazione all’insegnamento nelle scuole di grado preparatorio; diploma di dirigente di comunità rilasciato dall’istituto tecnico femminile; diploma di maturità magistrale; diploma di maturità rilasciato dal liceo psico-socio-pedagogico; diploma di maturità professionale di assistente per comunità infantili; altro diploma di scuola secondaria superiore e attestato di qualifica rilasciato dal sistema della formazione professionale per l’area socio-educativa rivolto ad operatori per minori ed infanzia così come indicato dal tabulato delle qualifiche professionali del servizio formazione professionale e problemi del lavoro della Regione Marche.

 

Comune di Pesaro

 

Bando Comune di Pesaro – COME PRESENTARE LA DOMANDA

 

La domanda di partecipazione alla selezione, redatta in carta semplice secondo lo schema allegato al bando (allegato 1) debitamente sottoscritta, dovrà essere indirizzata al Sindaco del Comune di Pesaro, P.zza del Popolo n. 1 – 61121 Pesaro, e dovrà pervenire, a pena di esclusione, al protocollo generale del Comune di Pesaro entro il termine perentorio del 4 aprile 2018 attraverso una delle seguenti modalità:

in busta chiusa direttamente all’Ufficio Protocollo, (L.go Mamiani 11, Pesaro);

a mezzo posta elettronica certificata al seguente indirizzo: [email protected]

tramite il servizio postale con raccomandata a.r.

 

Bando Comune di Pesaro – ULTERIORI INFORMAZIONI

 

Per tutti i dettagli e per scaricare il testo completo del bando clicca qui.

 

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.