Comune di Busto Arsizio: concorso per istruttori direttivi contabili

0

Il Comune di Busto Arsizio ha indetto un concorso pubblico per esami per la copertura di 2 posti a tempo pieno e indeterminato di ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE, cat. D.

Appartengono a questa categoria i lavoratori che svolgono attività caratterizzate da elevate conoscenze plurispecialistiche (la base teorica di conoscenze è acquisibile con la laurea breve o il diploma di laurea) ed un grado di esperienza pluriennale, con frequente necessità di aggiornamento. Le attività svolte hanno contenuto di tipo tecnico, gestionale o direttivo con responsabilità di risultati relativi ad importanti e diversi processi produttivi, amministrativi e contabili.

Dinamiche con media complessità dei problemi da affrontare, basata su modelli esterni predefiniti e significativa ampiezza delle soluzioni possibili, a relazioni interne anche di natura negoziale anche con posizioni organizzative al di fuori dell’unità organizzativa di appartenenza, relazioni esterne di tipo diretto, relazioni con l’utenza di natura diretta, anche complessa.

Svolge attività di carattere istruttorio predisponendo atti e provvedimenti attribuiti alla sua competenza, elaborando dati ed informazioni anche di natura complessa, utilizzando strumenti e procedure informatizzate, sia nel campo amministrativo che in quello economico e finanziario. Coordina attività di personale inquadrato in categoria inferiore.

COMUNE DI BUSTO ARSIZIO – REQUISITI RICHIESTI

Gli aspiranti di ambo i sessi possono partecipare al concorso se in possesso dei seguenti requisiti alla data di scadenza per la presentazione delle domande:

A) la cittadinanza italiana ovvero, la cittadinanza di uno degli Stati appartenenti all’Unione Europea, ovvero, la cittadinanza di Paesi terzi;

B) età non inferiore ai 18 anni e non superiore all’età costituente il limite per il collocamento a riposo;

C) idoneità fisica all’impiego per lo svolgimento delle mansioni.

D) posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva per i candidati di sesso maschile nati prima del 31 dicembre 1985, ai sensi dell’art. 1 della legge 23 agosto 2004, n. 226;

E) godimento dei diritti civili e politici;

F) assenza di condanne penali o procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di impiego con la Pubblica Amministrazione;

G) non aver riportato provvedimenti di destituzione o dispensa dall’impiego, ovvero non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione per persistente, insufficiente rendimento o per la produzione di documenti falsi o dichiarazioni false, comunque con mezzi fraudolenti, commesse ai fini o in occasione dell’instaurazione del rapporto di lavoro;

H) eventuale diritto di riserva di cui agli artt. 678 e 1014 del Dlgs n. 66/2010 e sue successive modifiche ed integrazioni;

I) conoscenza di base dell’informatica e dell’uso dei personal computer (inclusi programmi di editor di testi, foglio elettronico, internet, posta elettronica) e conoscenza di base della lingua inglese;

L) Diploma di Laurea in Giurisprudenza, Scienze Politiche o Discipline Economiche e Sociali o Economia e Commercio o Economia Politica o Scienze Statistiche ed Economiche o Scienze Economiche o Scienze Politiche o Scienze della Amministrazione o Scienze Statistiche ed Attuariali o Scienze Economiche e Bancarie o Sociologia o Economia Aziendale o laurea triennale negli stessi indirizzi oppure lauree equipollenti (nuovo ordinamento), ovvero equiparate ai sensi del Decreto Interministeriale 9 luglio 2009 e successive modificazioni ed integrazioni.

Qualora il diploma di laurea posseduto dal candidato trovi corrispondenza con più classi di lauree specialistiche, alla domanda di partecipazione al concorso pubblico dovrà essere obbligatoriamente allegato certificato dell’Ateneo che ha conferito il diploma di laurea attestante a quale singola classe di lauree specialistiche è equiparato il titolo di studio posseduto dal candidato ovvero corrispondente dichiarazione sostitutiva di atto notorio, resa dal candidato, con specifica indicazione degli estremi del certificato dell’Ateneo in suo possesso dal quale risulti l’anzidetta equiparazione.

Qualora il titolo sia stato conseguito all’estero dovranno, invece, essere indicati gli estremi del provvedimento attestante l’equipollenza al corrispondente titolo di studio italiano.

comune di Busto arsizio

COME FARE DOMANDA

La domanda di partecipazione al concorso indetto dal comune di Busto Arsizio, redatta in carta semplice in conformità al modello allegato e validamente sottoscritta per non incorrere in motivi di esclusione, dovranno essere presentate entro il 21 marzo 2019 con le seguenti modalità:

  • mediante posta elettronica certificata unicamente per i candidati in possesso di Posta Elettronica Certificata, intestata al candidato, spedita al seguente indirizzo [email protected], allegando una copia in formato PDF dei documenti richiesti. Qualora l’intestazione della casella di posta non identifichi in maniera inequivocabile il candidato deve essere altresì allegata copia della carta d’identità, in corso di validità.
  • Le istanze e le dichiarazioni inviate secondo la predetta modalità dovranno pervenire in formati standard e saranno valide solo se effettuate secondo quanto previsto dal Codice dell’Amministrazione Digitale. Nell’oggetto del messaggio PEC il Candidato dovrà specificare la seguente dicitura: “DOMANDA CONCORSO PUBBLICO N. 2 UNITA’ DI ISTRUTTORE DIRETTIVO CONTABILE” Cat. D, seguita dal proprio cognome e nome;
  • direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune di Busto Arsizio (Via F.lli d’Italia, 12) nei soli giorni e orari di apertura (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 12.00, il mercoledì anche dalle ore 14.30 alle 16.00). In tal caso, la domanda deve essere consegnata insieme ad una copia della stessa, sulla quale il personale preposto rilascia ricevuta attestante il giorno di presentazione;
  • spedite con raccomandata A.R. al Comune di Busto Arsizio via F.lli d’Italia, n. 12 – 21052 Busto Arsizio.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando clicca qui.

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.