Bergamo, 10 posti per infermieri a tempo indeterminato

0

L’Azienda socio-sanitaria territoriale Papa Giovanni XXIII di Bergamo ha indetto un concorso pubblico per la costituzione di rapporti di lavoro a tempo indeterminato di 10 posti di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO – INFERMIERE – categoria D, con riserva di quattro posti a volontari delle Forze armate.

REQUISITI RICHIESTI

Per l’ammissione all’avviso pubblico è prescritto il possesso dei seguenti requisiti generali e specifici:

a) Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle Leggi vigenti, o cittadinanza di uno dei paesi dell’Unione Europea;

b) Idoneità specifica alla mansione: l’accertamento è effettuato a cura dell’Azienda socio-sanitaria territoriale, con l’osservanza delle norme in tema di categorie protette;

c) Laurea triennale in Infermieristica (SNT/01 – L/SNT1 – Classe delle lauree in professioni sanitarie, infermieristiche e professione sanitaria ostetrica) ovvero Diploma universitario di Infermiere (Decreto del Ministero della Sanità 14.9.1994 n. 739) o equipollenti (sezione B dell’articolo 1 del Decreto del Ministero della Salute 27 luglio 2000);

d) Iscrizione al relativo Albo professionale.

e) Non possono accedere al posto messo a concorso coloro che siano esclusi dall’elettorato attivo, nonché coloro che siano stati dispensati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni per avere conseguito l’impiego mediante produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

Bergamo

INFERMIERI A BERGAMO – COME FARE DOMANDA

La domanda, corredata della documentazione richiesta, deve essere inviata entro il 6 GENNAIO 2022 tramite procedura telematica presente nel sito https://asst-pg23.iscrizioneconcorsi.it.

La procedura informatica per la presentazione delle domande verrà automaticamente disattivata alle ore 24.00 del giorno di scadenza. Pertanto, dopo tale termine, non sarà più possibile effettuare la compilazione online della domanda di partecipazione e non sarà ammessa la produzione di altri titoli o documenti a corredo della domanda. Inoltre non sarà più possibile effettuare rettifiche o aggiunte.

Il termine di cui sopra è perentorio. Saranno esclusi dal concorso i candidati le cui domande non siano state inviate secondo le modalità indicate sul bando.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando promosso dall’Azienda socio-sanitaria territoriale Papa Giovanni XXIII di Bergamo  CLICCA QUI.

 

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

dodici + due =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.