ATS Milano, selezioni pubbliche per l’assunzione di assistenti sanitari

0

L’Agenzia tutela della salute ATS Milano ha indetto un pubblico concorso, per titoli ed esami, per la copertura di 4 POSTI, con rapporto di lavoro a tempo pieno e indeterminato, nel profilo di COLLABORATORE PROFESSIONALE SANITARIO – PERSONALE DI VIGILANZA E ISPEZIONE – ASSISTENTE SANITARIO – CAT. D – da assegnare alle strutture dell’ATS della Città Metropolitana di Milano.

COSA PREVEDE IL RUOLO

Gli ambiti di competenza sono molteplici e variegati: profilassi delle malattie infettive e parassitarie, prevenzione secondaria delle patologie degenerative con particolare riguardo per quelle tumorali, tutela della collettività dai rischi sanitari degli ambienti di vita anche in riferimento agli effetti sanitari degli inquinanti chimici e fisici ambientali, tutela della collettività e dei singoli dai rischi infortunistici e sanitari connessi agli ambienti di lavoro, tutela igienico – sanitaria degli alimenti, sorveglianza e prevenzione nutrizionale, sicurezza negli ambienti di vita, promozione di stili di vita salubri.

Nel Dipartimento per la programmazione, accreditamento, acquisto delle prestazioni sanitarie e sociosanitarie (Dipartimento PAAPSS) si concentrano le funzioni strategiche e trasversali legate alla programmazione, all’accreditamento, alla negoziazione e all’acquisto delle prestazioni sanitarie e sociosanitarie.

Il Dipartimento effettua anche le funzioni di controllo sugli erogatori sanitari e sociosanitari pubblici e privati, in collegamento funzionale e secondo le indicazioni fornite dalla Agenzia di controllo del sistema sociosanitario lombardo, che ne coordina l’attività verificando la corretta applicazione dei propri protocolli.

REQUISITI RICHIESTI

a) cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea;

b) età non superiore ai limiti previsti dalla vigente legislazione per il mantenimento in servizio;

c) non avere subito condanne penali e non avere procedimenti penali pendenti che impediscano la costituzione di rapporti di pubblico impiego ai sensi delle vigenti disposizioni;

d) godimento dei diritti civili e politici;

e) Diploma di laurea per Assistente Sanitario (L-SNT/4). Eventuali titoli di studio conseguiti all’estero saranno considerati validi purché riconosciuti equivalenti.

I requisiti generali e specifici di ammissione sopra citati devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito dal presente bando per la presentazione delle domande di ammissione al concorso a pena di esclusione.

ATS MILANO

ATS MILANO – COME FARE DOMANDA

La domanda di ammissione dovrà essere esclusivamente prodotta tramite procedura telematica sul portale ATS Milano con le modalità specificate sul bando entro e non oltre il termine perentorio delle ore 12,00 del 3 FEBBRAIO 2022.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando ATS Milano CLICCA QUI.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

cinque + 18 =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.