Assunzioni per avvocati, Banca d’Italia apre le selezioni

0

Assunzioni per avvocati – La Banca d’Italia, banca centrale della Repubblica italiana, istituto di diritto pubblico, regolato da norme nazionali ed europee, indice un concorso pubblico per l’assunzione di sei figure da inquadrare nel segmento professionale di Avvocato – ruolo legale.

 

Assunzioni per avvocati – REQUISITI RICHIESTI

Per partecipare al concorso per avvocati è necessario essere in possesso dei seguenti requisiti:

Laurea magistrale/specialistica in Giurisprudenza (LMG/01 o 22/S), conseguita con un punteggio di almeno 105/110 ovvero diploma di laurea di “vecchio ordinamento” in Giurisprudenza, conseguito con un punteggio di almeno 105/110.

È altresì consentita la partecipazione ai possessori di titoli di studio conseguiti all’estero o di titoli esteri conseguiti in Italia con votazione corrispondente ad almeno 105/110, riconosciuti equivalenti, secondo la vigente normativa, a uno dei titoli sopraindicati ai fini della partecipazione ai pubblici concorsi.

Iscrizione a uno degli Albi degli Avvocati istituiti in Italia presso i relativi Consigli dell’Ordine ovvero titolo a detta iscrizione.

Cittadinanza italiana o di un altro Stato membro dell’Unione Europea ovvero altra cittadinanza secondo quanto previsto dall’art. 38 del d.lgs. n. 165/2001.

Idoneità fisica alle mansioni.

Godimento dei diritti civili e politici, anche nello Stato di appartenenza o di provenienza.

Non aver tenuto comportamenti incompatibili con le funzioni da svolgere nell’Istituto (cfr. art. 7).

 

SEDE DI LAVORO

La sede di lavoro è a Roma.

Assunzioni per avvocati

Assunzioni per avvocati – COME PRESENTARE LA DOMANDA

La domanda, corredata della documentazione richiesta, deve essere presentata entro il termine perentorio delle ore 16:00 del 21 dicembre 2018 (ora italiana), utilizzando esclusivamente l’applicazione disponibile sul sito internet della Banca d’Italia all’indirizzo www.bancaditalia.it, seguendo le indicazioni ivi specificate.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando con tutti i dettagli relativi alle assunzioni per avvocati clicca qui.

QUALCHE INFORMAZIONE IN PIÙ SULLA BANCA D’ITALIA

La Banca d’Italia è un’organizzazione di circa 6.800 persone con competenze multidisciplinari; impiega risorse tecnologiche e finanziarie per offrire servizi di qualità agendo in maniera efficiente, responsabile e imparziale. Per svolgere al meglio le proprie funzioni, in un ambiente caratterizzato da complessità crescente e cambiamenti profondi, la Banca d’Italia delinea, nell’ambito di un sistema di pianificazione strategica, la visione, gli obiettivi di medio termine e le relative linee di azione.

 

 

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.