ASST Varese, nuove assunzioni presso l’Azienda Socio Sanitaria Territoriale dei Sette Laghi

0

ASST VareseL’Azienda Socio Sanitaria Territoriale dei Sette Laghi di Varese ha indetto due concorsi pubblici, per titoli ed esami, per reclutare nuovo personale.

 

ASST VARESE – I PROFILI RICERCATI

 

ASSISTENTE AMMINISTRATIVO – CAT. C;

 

COLLABORATORE TECNICO PROFESSIONALE – ingegnere gestionale – Cat. D.

 

REQUISITI RICHIESTI

Cittadinanza italiana o cittadinanza di uno dei Paesi dell’Unione Europea oppure appartenere ad una delle categorie previste dal bando;

idoneità fisica all’impiego che verrà accertata dall’Azienda primaria dell’immissione in servizio;

non essere stati esclusi dall’elettorato attivo, né dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per aver conseguito l’impiego stesso mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile.

Per il ruolo di ASSISTENTE AMMINISTRATIVO si richiede il Diploma di istruzione secondaria di secondo grado.

 

Per la posizione di COLLABORATORE TECNICO PROFESSIONALE è necessario aver conseguito la Laurea magistrale o specialistica conseguita ai sensi del nuovo ordinamento in Ingegneria Gestionale o laurea equipollente.

 

ASST VARESE

ASST VARESE – COME FARE DOMANDA

Le domande dovranno essere compilate utilizzando l’apposito modulo allegato al relativo bando e presentate, entro le ore 12 del 18 ottobre 2018, attraverso una delle seguenti modalità:

a mano presso l’Ufficio protocollo dell’ASST Varese Sette Laghi;

a mezzo raccomandata con avviso di ricevimento indirizzata a: Direttore Generale dell’Azienda Socio Sanitaria Territoriale dei Sette Laghi c/o Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi – Viale L. Borri, 57 – 21100 – Varese;

tramite casella personale di posta elettronica certificata, in un unico formato PDF, all’indirizzo PEC: [email protected]

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare i testi dei bandi clicca qui.

 

Azienda Socio Sanitaria Territoriale dei Sette Laghi di Varese

Nel 1995, l’Azienda Ospedaliera di Varese è stata riconosciuta di rilievo nazionale e di alta specializzazione.
Il primo gennaio 1998, con la legge regionale 31 dell’11 luglio 1997, è stata costituita l’Azienda Ospedaliera alla quale è stata attribuita tutta l’attività di ricovero e specialistica della parte nord della provincia di Varese, prima in capo alle Ussl.
Dal primo gennaio 2016 con legge regionale dell’11 agosto 2015 l’Azienda ospedaliera è stata trasformata nella nuova Azienda Socio Sanitaria Territoriale dei Sette Laghi che fa anche assistenza sul territorio.
Con la nuova strutturazione sono previsti due settori aziendali veri e propri: l’ospedale e il sociale, uno condotto dal Direttore sanitario e l’altro condotto dal Direttore socio-sanitario.

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.