ASST Valtellina e Alto Lario, un concorso per l’assunzione di 35 infermieri

0

L’azienda ASST Valtellina e Alto Lario hanno indetto un concorso pubblico, in forma aggregata, per titoli ed esami per la copertura a tempo indeterminato di 35 INFERMIERI – cat. D – da destinare alle due Aree Territoriali coincidenti con i Distretti dell’ATS della Montagna (corrispondenti alla ASST Valtellina e Alto Lario e alla ASST Valcamonica) e più specificatamente:

Distretto Valtellina Alto Lario (sedi ospedaliere/territoriali di Livigno, Bormio, Sondalo, Tirano, Sondrio, Morbegno, Chiavenna e Alto Lario);

Distretto Valcamonica (sedi ospedaliere di Edolo e Esine nonché sedi territoriali);

I n. 35 posti messi a concorso risultano suddivisi come di seguito indicato:

  • ASST Valtellina e Alto Lario: n. 33 posti di cui n. 10 posti riservati ad una delle categorie di volontari delle forze armate congedati senza demerito nonché agli ufficiali in ferma biennale o prefissata ai sensi del D.Lgs. 15/03/2010 n. 66 e s.m.i. in particolare ai sensi dell’art. 1014 c. 3 e 4, e dell’art. 678 c. 9 del medesimo Decreto;
  • ASST Valcamonica: n. 2 posti di cui n. 1 posto riservato ad una delle categorie di volontari delle forze armate congedati senza demerito nonché agli ufficiali in ferma biennale o prefissata ai sensi del D.Lgs. 15/03/2010 n. 66 e s.m.i. in particolare ai sensi dell’art. 1014 c. 3 e 4, e dell’art. 678 c. 9 del medesimo Decreto;

REQUISITI RICHIESTI

Gli aspiranti devono essere in possesso dei seguenti requisiti generali e specifici di ammissione:

  • Cittadinanza italiana, salve le equiparazioni stabilite dalle leggi vigenti;
  • Idoneità fisica alla mansione piena ed assoluta che sarà accertata dall’Ente al momento dell’assunzione;
  • Godimento dei diritti civili o politici. Non possono accedere agli impieghi coloro che siano stati esclusi dall’elettorato politico attivo;
  • Non essere stato destituito o dispensato dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione ovvero licenziato o dichiarato decaduto;
  • Titolo di studio: Laurea Triennale in Infermieristica (classe L/SNT1) ovvero Diploma Universitario di Infermiere conseguito ai sensi dell’art. 6, comma 3, del D.Lgs 502/1992, e successive modificazioni ed integrazioni, ovvero i diplomi e attestati conseguiti in base al precedente ordinamento, riconosciuti equipollenti, ai sensi delle vigenti disposizioni, al diploma universitario ai fini dell’esercizio dell’attività professionale del profilo messo a concorso e dell’accesso ai pubblici uffici.
  • Iscrizione al relativo Albo professionale.

ASST Valtellina e Alto Lario

ASST Valtellina e Alto Lario – COME FARE DOMANDA

L’istanza di partecipazione al concorso, A PENA di ESCLUSIONE, dovrà essere presentata tassativamente ed esclusivamente alla ASST Valtellina e Alto Lario, tramite la procedura on – line collegandosi al portale Gestione Concorsi: https://asstval.iscrizioneconcorsi.it, secondo le modalità di registrazione e compilazione di seguito indicate, entro le ore 23:59 del 12 OTTOBRE 2020.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando completo CLICCA QUI.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

quindici + 1 =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.