Lavoro e Carriere

la tua guida al mercato del lavoro

AGENAS: al via la selezione per reclutare nuovi collaboratori!

0

AGENAS, Agenzia Nazionale per i Servizi Sanitari Regionali, ha indetto un avviso di selezione pubblica, mediante titoli e colloquio, per l’assunzione, a tempo pieno e determinato, di unità di personale, categoria D, vari profili, per la realizzazione del progetto “Sostenere la sfida alla cronicità con il supporto dell’ICT” (CUPJ51H16000170007) – PON Governance e capacità istituzionale 2014 – 2020.

Le graduatorie verranno utilizzate per la stipulazione di contratti di lavoro a tempo pieno e determinato, CCNL del comparto Area sanità.

QUALI SONO I PROFILI RICHIESTI

L’Avviso di selezione pubblica, mediante titoli e colloquio, per l’assunzione a tempo pieno e determinato, è destinato alla copertura dei seguenti profili:

  1. COLLABORATORI AMMINISTRATIVO PROFESSIONALI – CATEGORIA D – SETTORE ECONOMICO;
  2. COLLABORATORI AMMINISTRATIVO PROFESSIONALI – CATEGORIA D – SETTORE STATISTICO;
  3. COLLABORATORI AMMINISTRATIVO PROFESSIONALI – CATEGORIA D – SETTORE GIURIDICO;
  4. COLLABORATORI TECNICO PROFESSIONALI – CATEGORIA D – SETTORE INGEGNERIA GESTIONALE;
  5. COLLABORATORI TECNICO PROFESSIONALI – CATEGORIA D – SETTORE INGEGNERIA CLINICA;
  6. COLLABORATORI TECNICO PROFESSIONALI – CATEGORIA D – SETTORE INGEGNERIA INFORMATICA.

I predetti profili saranno destinati allo svolgimento delle seguenti attività:

– i profili economici copriranno le esigenze legate alle dimensioni di economia aziendale e sanitaria,

analisi dei costi, programmazione e controllo di gestione, modellizzazione anche rispetto alla

valutazione e al monitoraggio dei servizi sanitari, oltre che le esigenze legate alla gestione finanziaria

e contabile del progetto, anche con riguardo alla rendicontazione;

– i profili giuridici saranno impegnati nelle attività di analisi e raccolta normativa, nel supporto alla

definizione dei profili della privacy per il trasferimento delle pratiche legate ad applicativi e dispositivi

elettronici, nonché negli approfondimenti e focus tematici su aspetti di rilievo legati ai modelli

sperimentati oltreché al supporto alle procedure amministrative necessarie per la gestione del Progetto;

i profili statistici saranno impegnati in attività di estrazione, elaborazione e rappresentazione di dati

legati alla cronicità di supporto alle attività del Coordinamento Tecnico Scientifico in capo ad

AGENAS, e alla produzione di documentazione scientifica e contenuti sottesa al progetto, destinata

anche al sito Osservatorio Cronicità e alla Piattaforma della Cronicità, nonché allo sviluppo di specifici

indicatori per misurare l’impatto dei nuovi modelli di gestione della cronicità trasferiti attraverso il

Progetto, con particolare riguardo alla continuità assistenziale ed ai setting territoriali;

– i profili ingegneristici, di area gestionale, informatica e biomedica saranno impegnati nelle attività di

supporto all’analisi e modellizzazione delle pratiche per la trasferibilità oltreché nel supporto per la

produzione di report e documenti su specifici focus tematici di natura tecnica.

REQUISITI RICHIESTI

Per l’ammissione alla selezione in oggetto, i candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  1. cittadinanza italiana e condizioni equiparate ai sensi di legge;
  2. iscrizione nelle liste elettorali;
  3. godimento dei diritti politici negli Stati di appartenenza o di provenienza;
  4. idoneità fisica allo specifico impiego;
  5. buona conoscenza della lingua inglese;
  6. non aver riportato condanne penali che comportino l’interdizione dai pubblici uffici.

REQUISITI SPECIFICI

La selezione ha ad oggetto i profili professionali sotto indicati, per i quali sono richiesti i seguenti requisiti specifici:

1) Collaboratore amministrativo professionale – categoria D – settore economico

  • laurea triennale/specialistica/magistrale/v.o. in economia.

Di seguito le classi di laurea ammesse:

– (LM-56); (LM-77); (LM-76);

– (LS-64); (LS-83); (LS-84);

– (L18) – Lauree in scienze dell’economia e della gestione aziendale; (L-33) – Lauree in scienze economiche;

– (DL–Economia ambientale); (DL–Economia assicurativa e previdenziale); (DL-Economia

aziendale); (DL-Economia bancaria); (DL-Economia bancaria, finanziaria e assicurativa);

(DL-Economia del commercio internazionale e dei mercati valutari); (DL-Economia del

turismo); (DL-Economia delle amministrazioni pubbliche e delle istituzioni internazionali);

(DL-Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari); (DL-Economia e commercio); (DLEconomia e finanza); (DL-Economia e gestione dei servizi); (DL-Economia e legislazione per

l’impresa); (DL-Economia marittima e industriale); (DL-Economia marittima e dei trasporti);

(DL-Economia per le arti, la cultura e la comunicazione); (DL-Economia politica); (DLScienze economiche, statistiche e sociali).

2) Collaboratore amministrativo professionale – categoria D – settore statistico;

  • laurea triennale/specialistica/magistrale/v.o. in statistica.

Di seguito le classi di laurea ammesse:

– (LM-82); (LM-83);

– (LS-90); (LS-91); (LS-92);

– (L-41) – Lauree in statistica;

– (DL-Statistica e informatica per l’azienda); (DL-Statistica); (DL-Scienze statistiche ed

attuariali); (DL-Scienze statistiche demografiche e sociali); (DL-Scienze economiche,

statistiche e sociali).

3) Collaboratore amministrativo professionale – categoria D – settore giuridico;

  • laurea triennale/specialistica/magistrale/v.o. ad indirizzo giuridico.

Di seguito le classi di laurea ammesse:

– (LMG1);

– (LS-22); (LS-102);

– (L14) – lauree in scienze dei servizi giuridici;

– (DL-Giurisprudenza).

4) Collaboratore tecnico professionale – categoria D – settore ingegneria gestionale;

  • laurea triennale/specialistica/magistrale/v.o. in ingegneria gestionale.

Di seguito le classi di laurea ammesse:

– (LM-31);

– (LS-34);

– (L8) – Lauree in ingegneria dell’informazione; (L9) – Lauree in ingegneria industriale;

– (DL-Ingegneria gestionale).

5) Collaboratore tecnico professionale – categoria D – settore ingegneria clinica;

  • laurea triennale/specialistica/magistrale/v.o. in ingegneria biomedica.

Di seguito le classi di laurea ammesse:

– (LM-21);

– (LS-26);

– (L8) – Lauree in ingegneria dell’informazione; (L9) – Lauree in ingegneria industriale;

– (DL-Ingegneria biomedica).

6) Collaboratore tecnico professionale – categoria D – settore ingegneria informatica;

  • Laurea triennale/specialistica/magistrale/v.o. in ingegneria informatica

Di seguito le classi di lauree ammesse:

– (LM-32);

– (LS-35);

– (L8) – Lauree in ingegneria dell’informazione;

– (DL-Ingegneria informatica).

Non saranno ammessi titoli di studio equipollenti a quelli sopra indicati.

I titoli universitari conseguiti all’estero saranno considerati utili purché riconosciuti equivalenti ad uno dei

sopracitati titoli italiani. In tal caso, il candidato deve espressamente dichiarare nella propria domanda di

partecipazione, a pena d’esclusione, gli estremi del provvedimento di equivalenza, ovvero di aver avviato l’iter

per il riconoscimento dell’equivalenza del proprio titolo di studio, come previsto dalla normativa vigente.

AGENAS può disporre in ogni momento l’esclusione dalla procedura per difetto dei requisiti prescritti.

AGENAS

AGENAS – COME FARE DOMANDA

Il candidato dovrà produrre la domanda di partecipazione, esclusivamente in via telematica, e solamente per uno dei profili di cui all’art. 2, entro il 22 LUGLIO 2021, compilando l’apposito modulo on-line accessibile dal sito internet dell’AGENAS, all’indirizzo www.agenas.gov.it, nella sezione “Bandi di concorso e avvisi”/“Avvisi attivi.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando di AGENAS CLICCA QUI.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

tre × 4 =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.