Trenitalia assunzioni 2016: addetto compliance

0

Trenitalia assunzioni 2016: nell’organico del gruppo Ferrovie dello Stato risulta aperta una posizione per un addetto compliance, figura specialistica con formazione contabile, che lavorerà presso la sede dell’azienda a Roma.

Trenitalia assunzioni 2016: addetto compliance

Si tratta di una figura da inserire da nella struttura che si occupa di controllo procedure e compliance nell’area finanza, controllo e patrimonio del Gruppo Ferrovie dello Stato.
Coadiuverà il Responsabile nella verifica della operatività dell’Area Finanza. Dovrà garantire la conformità dei processi aziendali sia rispetto a standard nazionali che internazionali.
Effettuerà un’attività di monitoraggio e di corretta applicazione delle procedure operative, di osservanza dei limiti di rischio (per prodotto e controparte). Si occuperà inoltre di vigilanza applicabile alle attività svolte da FS spa in qualità di “intermediario finanziario”.
Supporterà inoltre l’unità operativo di riferimento nelle attività che scaturicono dalle richieste/verifiche periodiche. Si tratta di azioni a cui è sottoposta la struttura operativa Finanza dagli stakeholders esterni/interni ad FS. Sono adempimenti in tema di circolarizzazione delle informazioni finanziarie sul bilancio di esercizio di FS ai vari enti di vigilanza.
Fornirà supporto per l’operatività e gli approfondimenti necessari sulle tematiche relative alla normativa antiriciclaggio, Codice Etico, ed altre tematiche finanziarie. Fornirà supporto sull’evoluzione normativa del settore finanziario in materia di Compliance secondo le specificità regolatorie internazionali che potranno interessare il Gruppo FS secondo le scelte strategiche dettate dal top management.
Affiancherà il titolare nelle attività regolamentari previste dagli organismi di vigilanza/controllo quali Consob e Irish Stock Exchange.

Trenitalia assunzioni 2016: addetto compliance requisiti

Questa pozione è adatta a candidati con laurea magistrale in discipline giuridiche e/o economiche con un voto minimo di 105/110. E’ richiesta esperienza dai 2 ai 4 anni in ruoli analoghi. Costituisce titolo preferenziale aver svolto una tesi di laurea in Governance, Compliance nell’attività bancaria o in Internal Audit. Serve un’ottima conoscenza del pacchetto Office e di Internet. Serve una buona conoscenza della lingua inglese almeno a livello medio superiore (B2 del Quadro di riferimento europeo). Completano il profilo ottime capacità di analisi e di sintesi, ottime doti relazionali e di problem solving, vivacità intellettuale e team work.

Trenitalia assunzioni 2016: candidature

Per candidarsi utilizzare l’area dedicata alle carriere in Trenitalia.

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento