Lavoro e Carriere

la tua guida al mercato del lavoro

Tep forma e assume Autiste nel trasporto pubblico

0

TEP S.p.A. società che gestisce il trasporto pubblico di superficie della città e della provincia di Parma, ha bandito una selezione pubblica per la formazione di una graduatoria di idonei all’assunzione in figura professionale da OPERATORE D’ESERCIZIO, con mansioni di addetto alla guida dei mezzi aziendali nell’esercizio urbano ed extraurbano, utilizzabili anche per attività accessorie di parcheggiatore, bigliettaio, etc..

TEP – REQUISITI RICHIESTI

Cittadinanza italiana o di altro stato appartenente all’Unione Europea con adeguata conoscenza della lingua italiana, oppure extracomunitaria con adeguata conoscenza della lingua italiana (D.P.C.M. 174/94) e permesso di soggiorno in corso di validità rilasciato per motivi di lavoro o per altri motivi che consentono lo svolgimento di un’attività lavorativa;

età superiore a 21 anni;

essere in possesso dei requisiti dell’immunità da condanne penali che comportino l’interdizione perpetua o temporanea da pubblici uffici;

diploma di scuola media inferiore o titolo giudicato equipollente dalla commissione.

Per l’ammissione alla selezione non è richiesto il possesso di patente di guida di categoria D e della Carta di Qualificazione del Conducente di cui al D.Lgs. n. 286/2005, ma le candidate, all’atto della domanda di partecipazione, dovranno formalizzare l’impegno ad acquisirli entro 12 mesi dalla data di comunicazione da parte dell’Azienda del superamento della prima fase di selezione.

 

TEP – COME SI SVOLGERANNO LE SELEZIONI

La selezione verrà strutturata su due distinte fasi:

– una prima fase di valutazione dell’idoneità psicoattitudinale e medico-legale alle mansioni, comprendente:

1) Prove di accertamento psicoattitudinale non richiedenti conoscenze specifiche di mestiere, articolate nella soluzione di appositi test ed in colloqui. Le prove verranno effettuate da istituto specializzato per la selezione e l’orientamento del personale, che esprimerà un giudizio complessivo sull’idoneità delle candidate allo svolgimento di mansioni di autista di linea. Il giudizio di inidoneità comporterà l’esclusione dalla prosecuzione nelle prove di selezione.

2) Visita medica: le candidate che avranno superato con esito positivo la prima prova saranno sottoposte ad accertamenti medici per la verifica del possesso dei requisiti di idoneità fisica ed attitudinale.

– una seconda fase, rivolta a tutte le candidate che avranno superato con esito positivo la prima fase di selezione, di verifica delle capacità di guida, da effettuarsi una volta che le candidate saranno in possesso dei titoli abilitativi citati (patente D e CQC), secondo il calendario che verrà definito dalla Commissione Giudicatrice.

Le candidate che avranno superato con esito positivo la prima fase di selezione, dovranno partecipare ai corsi organizzati da TEP S.p.A. in collaborazione con un’Autoscuola di Parma nei tempi e nei modi definiti dall’Azienda in relazione alle esigenze del proprio organico.

Il costo per il conseguimento della patente D e del CQC, al momento stimabile in circa € 3.500,00, sarà per il 50% anticipato dalle candidate, mentre l’Azienda garantisce a tutte le partecipanti che avranno conseguito, senza ritardi, i titoli abilitativi, il pagamento del saldo del prezzo effettivo concordato con l’Autoscuola.

In caso di ritiro il costo sarà interamente a carico della candidata e in caso di ripetizione del corso la candidata dovrà integrare il maggior costo.

Dopo l’assunzione, l’Azienda rimborserà alle candidate inserite nell’organico degli Operatori d’Esercizio l’importo dell’acconto (50% iniziale) da esse pagato all’Autoscuola, frazionato in 24 rate mensili, subordinatamente alla permanenza in servizio.

Le candidate risultate idonee verranno poste in una graduatoria finale di merito, tenuto conto degli eventuali diritti di precedenza previsti dai vigenti accordo. La graduatoria avrà validità per due anni dalla data della sua approvazione da parte del Consiglio di Amministrazione di TEP S.p.A. e sarà utilizzata, eventualmente integrata con quella di altre selezioni, per le assunzioni che si renderanno necessarie nell’esercizio urbano ed extraurbano e per le residenze di servizio di Parma o di altre località della provincia o fuori provincia secondo le esigenze, di norma a tempo parziale, con le forme contrattuali previste dalle normative vigenti.

 

TEP

TEP  – COME CANDIDARSI

Le domande dovranno essere compilate, cliccando sul link “ISCRIVITI” all’interno del bando reperibile nel sito web dell’Azienda: www.tep.pr.it nella Sezione “Lavora con noi”, entro le ore 12.00 di mercoledì’ 28 febbraio 2018, fatto salvo che non si raggiungano in anticipo rispetto a tale data le 200 candidature, che rappresentano il tetto massimo.

 

ULTERIORI INFORMAZIONI

Ogni ulteriore informazione potrà essere richiesta alla Segreteria della TEP, in Parma, Via Taro, 12 (tel. 0521/214254). Per scaricare il bando clicca qui

 

 

 

 

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

quattro × due =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.