Nuove selezioni in RAI: posti a Milano, Torino e Roma

0

La Rai Radiotelevisione Italiana promuove un’iniziativa di selezione per titoli e prove, finalizzata ad individuare 23 risorse da impiegare in qualità di MONTATORI, con contratto di apprendistato professionalizzante presso le sedi di Milano, Torino e Roma.

Le risorse individuate saranno assegnate, sulla base delle esigenze produttive dell’Azienda, nella Sede prescelta dal candidato in fase di adesione all’iniziativa. Ogni candidato nella domanda di partecipazione dovrà indicare la Sede per la quale intende concorrere. Non è ammessa più di una candidatura.

QUALI SONO I POSTI DISPONIBILI

  • –      n. 16 risorse per la sede di Roma;
  • –      n. 5 risorse per la sede di Milano;
  • –      n. 2 risorse per la sede di Torino.

QUAL È IL RUOLO DA RICOPRIRE

Opera, con piena responsabilità tecnico/artistica, su sistemi di editing. Completa il prodotto con le informazioni a corredo (ad es. scheda tecnica, metadati) e utilizza specifiche apparecchiature per effetti speciali digitali; rende il prodotto disponibile alle aree produttive coinvolte nel processo (ad es. messa in onda) utilizzando anche appositi strumenti informatici. Si occupa di acquisire le lunghe dirette o registrazioni e della visione e messa in onda dei programmi che ha montato direttamente o comunque prodotti dallo specifico settore di appartenenza (ad es. telegiornale, programmi, ecc.). Può effettuare la registrazione di contributi audiovisivi da utilizzare in fase di editing.

REQUISITI RICHIESTI

La ricerca è riservata a coloro che sono in possesso di:

Età non superiore ai 29 anni e 364 giorni;

Diploma quinquennale di Scuola Media Secondaria Superiore;

Patente di guida automobilistica cat. “B”.

I suddetti requisiti e titoli si intendono essenziali ed obbligatori e devono essere posseduti alla data di scadenza del termine stabilito nel presente Avviso di selezione, nonché durante l’intero svolgimento del procedimento di selezione ed all’atto dell’eventuale assunzione.

Sono ammessi alla selezione i cittadini italiani, i cittadini dell’Unione Europea ed i cittadini di Paesi non appartenenti all’Unione Europea, purché regolarmente soggiornanti in Italia.

Nel caso in cui la I fase della selezione venga svolta in modalità a distanza, la dotazione tecnica necessaria per poter svolgere la prova sarà la seguente:

–       PC (sistema operativo Windows 8 o successivi oppure Linux) oppure MAC (MAC-OS 10.14, o successivi), dotato di webcam e microfono e uso obbligatorio di GOOGLE CHROME (min. versione 81.0) come browser;

–       connettività Internet con velocità minima in upload e download di 1,5 Mbps. L’abilitazione all’esame è comunque subordinata al check requirement nel quale verrà chiesto, nei giorni antecedenti la prova, di effettuare una sessione di verifica della strumentazione e della connettività presente nell’ambiente di esame;

–       smartphone o tablet (Android min. v. 4.1 – iOS min. v. 8) dotato di cam. Si consiglia anche l’utilizzo del Wi-Fi. Sarà chiesto durante la procedura di scaricare una APP sullo smartphone/tablet (34MB) da Play Store o da App Store (a seconda che lo smartphone/tablet utilizzato abbia sistema operativo Android o iOS).

CAUSE DI ESCLUSIONE

Non potranno partecipare all’iniziativa selettiva coloro che:

–       siano stati licenziati dalla Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A. o da un’altra Società del Gruppo per giusta causa o per giustificato motivo soggettivo;

–       abbiano già svolto un periodo di lavoro continuativo o frazionato presso altro datore di lavoro in mansioni corrispondenti alla qualifica oggetto del presente Avviso di Selezione per un periodo superiore a 18 mesi;

–       abbiano già stipulato con Rai o con altre Società del Gruppo uno o più contratti di lavoro subordinato per lo svolgimento delle mansioni oggetto del presente Avviso di Selezione, al livello contrattuale 5 o superiore. Non potranno altresì essere ammessi alla selezione coloro che siano stati già assunti dalla Rai o da altre Società del Gruppo, anche con contratto di apprendistato professionalizzante, per mansioni corrispondenti a quelle oggetto del presente Avviso di Selezione e con un livello di inquadramento inferiore al 5 ove il periodo complessivo di impegno sia superiore a 18 mesi.

rai

LAVORA IN RAI – COME FARE DOMANDA

Per poter inviare la domanda di ammissione è necessario:

–       registrarsi al sito www.lavoraconnoi.rai.it e/o effettuare la Login con le proprie credenziali;

–       aderire all’iniziativa cliccando su “SELEZIONE MONTATORI 2021”;

–       compilare i form richiesti (daranno diritto alla valorizzazione dei titoli preferenziali solo le informazioni presenti nella prima pagina del form di adesione – vedi punto 4);

–       confermare l’adesione all’iniziativa;

–       verificare la ricezione di un messaggio di posta elettronica, generato in modo automatico dalla casella di posta elettronica [email protected] a conferma dell’avvenuta acquisizione della candidatura.

La domanda di ammissione deve essere presentata tassativamente entro le ore 12.00 del 12 GENNAIO 2022 esclusivamente attraverso la compilazione del form on line accessibile all’indirizzo www.lavoraconnoi.rai.it nell’area riservata all’iniziativa “SELEZIONE MONTATORI 2021”.

ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando indetto dalla RAI CLICCA QUI.

Considerato l’attuale stato di emergenza epidemiologica da COVID – 19 ed in coerenza con le vigenti misure di contrasto e contenimento della diffusione del virus, la prima fase di selezione potrà svolgersi in modalità a distanza. La seconda fase si svolgerà in presenza nel rispetto della vigente disciplina in materia di prevenzione del contagio da COVID – 19. Tutte le indicazioni di dettaglio saranno fornite ai candidati in fase di convocazione, anche a motivo dell’evoluzione della normativa di riferimento, oltre che della situazione epidemiologica.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

uno × 5 =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.