Pwc lavora con noi: posizioni aperte per neolaureati

0

Le posizioni aperte per neolaureati in PWC: la multinazionale della consulenza offre lavoro nei ruolo di assistant auditor, praticante avvocato e commercialista.

PwC, una delle maggiori realtà mondiali del settore consulenza e servizi alle aziende, offre alcune opportunità di lavoro a profili giovani da inserire in organico in diverse funzioni: si va dall’assistant auditor al tirocinante.

Si tratta in tutti i casi di profili di neolaureati con titolo di studio nell’area giuridica (praticante avvocato) o economica (praticante commercialista). Tutti i dettagli relativi alle ricerche sono pubblicati al sito pwc.com/it nell’area “careers”.

Le opportunità di lavoro

Ecco in dettaglio alcuni dei profili ricercati:

  • assistant auditor (revisore legale dei conti).
    Tipicamente, il revisore lavora su clienti di differenti settori, cambiando frequentemente team e luogo di lavoro: è necessario quindi essere persone curiose, motivate, flessibili e aperte al cambiamento per vivere un’esperienza di intensa crescita professionale.
    I candidati ideali per questa posizione hanno una laurea specialistica in discipline economiche, una forte motivazione per l’attività professionale, buona conoscenza della lingua inglese.
  • praticanti avvocato.
    Si richiedono una laurea in giurisprudenza brillantemente conseguita ed ottima conoscenza della lingua inglese. Completano il profilo i seguenti requisiti: motivazione ed entusiasmo per l’attività professionale, iniziativa ed orientamento al risultato, conoscenza eventuale di un’altra lingua, ottime capacità relazionali e di lavoro in team.
  • praticanti commercialisti.
    Si tratta di candidati con esperienza fino a un anno, preferibilmente in materia di diritto tributario internazionale. I professionisti dello studio TLS sono attivi nelle seguenti principali aree: consulenza e assistenza ricorrente nell’area tributaria; Global Tax Services (transfer pricing, international tax services, indirect tax & custom duties);tax management & accounting services; m&a tax/transactions; tax litigations; human resources services.
  • stage risk.
    I candidati prescelti, inseriti nei team di lavoro ed affiancati dai colleghi più esperti, svolgeranno attività di analisi del sistema di controllo interno delle società clienti, verifica dei sistemi e valutazione dell’IT governance, attività di data management con l’obiettivo di fornire supporto alla revisione legale dei conti circa l’adeguatezza di processi e sistemi a presidio dell’informativa amministrativo-finanziaria.
    Si richiedono laurea magistrale in discipline economiche o in ingegneria gestionale, brillantemente conseguita, forte motivazione per l’attività di consulenza, interesse per l’informatica e le sue applicazioni aziendali, buona conoscenza della lingua inglese, ottime capacità relazionali e comunicative, propensione al lavoro di gruppo. Completano il profilo buone capacità organizzative, spirito d’iniziativa, orientamento al cliente, capacità di problem solving, flessibilità.

Candidature

Candidature solo tramite l’area careers del sito pwc.com/it All’interno del form di candidatura è necessario inserire il numero di riferimento della posizione per cui ci si candida.

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

Lascia un nuovo commento