Poste Italiane assunzioni 2015 per postini e addetti smistamento

2

assunzioni poste italiane 2015Come candidarsi per le assunzioni previste in Poste Italiane nel 2015? Secondo le notizie diffuse dall’azienda ci saranno almeno 8000 inserimenti entro il 2020, tra cui non mancheranno certo portalettere e addetti allo smistamento.

Come candidarsi ad uno degli 8000 posti di lavoro disponibili già dal 2015 in Poste Italiane? Per le posizioni di postino portalettere ed addetti allo smistamento della corrispondenza, le modalità di assunzione saranno le consuete, cioè con contratti di 2/3 mesi.

Occorre ricordare che Poste Italiane inserisce solo con contratto a tempo determinato da 2 a 3 mesi, a seconda della posizione (i portalettere normalmente usufruiscono di un contratto di 3 mesi).La modalità di candidatura è via web, con inserimento del curriculum sul sito poste.it Chi l’avesse già fatto dopo ottobre 2011 è sufficiente che proceda ad aggiornare il cv già inserito.

I contratti per i postini di norma durano 3 mesi, mentre per gli addetti allo smistamento nelle precedenti “tranches” di assunzioni erano previsti due contingenti, uno con contratti da 2 mesi, l’altro con contratti da 3 mesi. C’è un aspetto importante da considerare prima di candidarsi: non lo possono fare tutti coloro che hanno già lavorato con contratto a termine in Poste Italiane. Le opportunità di lavoro interessano tutto il territorio nazionale. I candidati devono inoltre possedere un diploma di scuola media superiore.

Per candidarsi utilizzare questo link: Poste Italiane Assunzioni 2015

Autore

Redazione

La redazione di Lavoro e Carriere è composta da un team di web editor sempre aggiornati sui temi del mercato del lavoro e della formazione professionale.

2 Commenti

  1. Pingback: Aziende che assumono a gennaio 2015: ecco quali sono (1) | TripAZ-News.it

  2. Pingback: TripAZ-News.it » Aziende che assumono a gennaio 2015: ecco quali sono

Lascia un nuovo commento