Milano, McDonald’s recluta 200 Addetti alla ristorazione

0

Milano, McDonald’s recluta 200 Addetti alla ristorazione

McItalia Job Tour, evento itinerante di selezione del personale impiegato da McDonald’s per le nuove aperture in tutta Italia, organizza le sezioni a Milano per reclutare 200 addetti alla ristorazione veloce.

 

Dopo una prima fase di selezioni online che avviene caricando il proprio cv sul portale ufficiale, per lo svolgimento dei colloqui McDonald’s “si sposta” per andare a raggiungere i candidati, allestendo un villaggio con spazi riservati ai colloqui e un’area informativa a disposizione di tutti in una piazza della località in cui sarà aperto il nuovo ristorante.

Soltanto i candidati selezionati nella fase online possono accedere ai colloqui e, in questa occasione, ottenere anche tutte le informazioni sull’azienda e sul lavoro da McDonald’s. I candidati prescelti vengono contattati dall’azienda nel giro di pochi giorni e viene loro proposto un contratto i cui dettagli sono definiti direttamente con il candidato.

 

Milano

Per la nuova apertura prevista a Milano, McDonald’s selezionerà 200 persone dinamiche per le posizioni di ADDETTO RISTORAZIONE VELOCE, HOSTESS E STEWARD, predisposte al lavoro in team e al contatto con il cliente.

 

COME CANDIDARSI ALLE SELEZIONI DI MILANO

 

Per partecipare alle selezioni candidati entro il 21 febbraio 2018 cliccando qui

 

Cosa offre McDonald’s ai suoi dipendenti

McDonald’s offre, soprattutto ai giovani, una concreta possibilità d’ingresso nel mondo del lavoro e di crescita professionale. Negli oltre 530 ristoranti McDonald’s di tutta Italia lavorano oltre 20.000 dipendenti che servono ogni giorno più di 700.000 clienti. Il 60% dei dipendenti è rappresentato da donne e le direttrici rappresentano il 50% degli store manager. L’età media dei crew è di 30 anni e ben l’81% dei dipendenti ha meno di 35 anni. I lavoratori studenti sono il 45%. Il 97% dei dipendenti è assunto con una forma contrattuale stabile.

Nel sistema McDonald’s il merito, le pari opportunità e la crescita professionale sono pilastri fondamentali. Attraverso la formazione chiunque può arrivare a ricoprire ruoli di responsabilità a livello nazionale e internazionale. Studenti al primo impiego o mamme lavoratrici, cittadini stranieri o lavoratori in cerca di nuove sfide, a tutti sono offerte le medesime opportunità e gli stessi strumenti organizzativi, formativi e professionali.

 

 

 

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.