Insegnanti ed educatori per le scuole Montessori

0

L’Opera Nazionale Montessori cerca insegnanti ed educatori a Milano, Cinisello Balsamo (MI), Roma, Genova, nel Canton Ticino, Brescia, Verona e in Trentino.

QUALI SONO LE FIGURE RICHIESTE

  • INSEGNANTI PER UNA SCUOLA DELL’INFANZIA DI ROMA
  • EDUCATORE/EDUCATRICE A GENOVA 
  • INSEGNANTE DI SCUOLA PRIMARIA NEL CANTON TICINO          
  • INSEGNANTE DI SCUOLA DELL’INFANZIA IN PROVINCIA DI BRESCIA      
  • EDUCATRICE A ROMA
  • INSEGNANTE DI SCUOLA PRIMARIA A MILANO
  • EDUCATRICI A ROMA
  • INSEGNANTE SCUOLA DELL’INFANZIA A CINISELLO BALSAMO (MI)        
  • INSEGNANTI A VERONA
  • INSEGNANTE DI SCUOLA PRIMARIA IN TRENTINO
  • EDUCATORI E INSEGNANTI DI SCUOLA DELL’INFANZIA A ROMA

REQUISITI RICHIESTI

Per diventare educatori o docenti Montessori è necessario possedere la specializzazione Montessori rilasciata dall’Opera Nazionale Montessori in uno dei seguenti corsi:

Specializzazione Montessori per educatori della prima infanzia (0-3 anni);

Corso speciale di differenziazione didattica Montessori per insegnanti di scuola dell’infanzia (3-6 anni);

Corso speciale di differenziazione didattica Montessori per insegnanti di scuola primaria (6-11 anni).

montessori

INSEGNANTI ED EDUCATORI PER LE SCUOLE MONTESSORI – COME CANDIDARSI

Per inviare il curriculum CLICCA QUI e seleziona la tua opportunità.

COMPITI E OBIETTIVI DELLA SCUOLA MONTESSORI

L’Opera Nazionale Montessori con sede a Roma è erede e titolare di una definita tradizione educativa e pedagogica di carattere scientifico e si configura quale organizzazione nazionale di ricerca e sperimentazione, di formazione e aggiornamento, di assistenza e consulenza, di promozione e diffusione con riferimento ai principi ideali, scientifici e metodologici montessoriani.

In conformità dell’originario intendimento della sua Fondatrice, Maria Montessori, è consegnataria del compito di conservare e diffondere il pensiero e l’opera di Maria Montessori, di svilupparne il patrimonio storico e scientifico, di garantire l’identità ideale e pratica del suo metodo.

L’ONM persegue i propri obiettivi, indirizzandoli all’attuazione della completa formazione dell’essere umano secondo i principi di autonomia, libertà e responsabilità individuali che sono condizioni per la realizzazione e l’espressione delle potenzialità umane e per l’affermazione concreta dei diritti dell’infanzia.

A tale scopo l’ONM partecipa al dibattito pedagogico e scolastico, promuovendo, a livello nazionale e internazionale, iniziative di studio e di confronto con gli organismi istituzionali e con i rappresentanti delle diverse posizioni scientifiche e culturali. In particolare cura rapporti e contatti con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e con il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, con le Università, con i Centri di ricerca e formazione, con le Associazioni Montessori Internazionali, con le Associazioni professionali, con gli Organi di comunicazione.

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

dieci − cinque =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.