Figure junior da formare e assumere: Poste italiane dà il via a nuove selezioni

0

Poste Italiane, quotata alla Borsa di Milano dal 2015, è il più grande Gruppo italiano con più di 130.000 dipendenti, ha dato il via a nuove selezioni rivolte a figure junior da formare e assumere.

L’azienda offre prodotti e servizi nei settori della corrispondenza con oltre 2.000 centri di distribuzione su tutto il territorio nazionale, della logistica, dei sistemi di pagamento, dei servizi finanziari e delle assicurazioni con una rete di 12.800 Uffici Postali. Vanta 34 milioni di clienti, 15 milioni di download delle app e ha emesso finora 25 milioni di carte di pagamento.

In relazione al Piano strategico “Deliver 2022”, con riferimento ai Servizi Finanziari e in un’ottica di rafforzamento della rete commerciale, si ricercano GIOVANI LAUREATI IN DISCIPLINE ECONOMICHE da avviare all’attività di consulenza sui prodotti finanziari e assicurativi collocati da Poste Italiane (profilo junior).

I candidati individuati saranno inseriti all’interno della rete di Uffici Postali su tutto il territorio nazionale.

REQUISITI RICHIESTI

Laurea Magistrale in Discipline Economiche (Economia e Commercio, Economia Aziendale, Economia Istituzioni e Mercati Finanziari, Scienze Bancarie ed Assicurative, Economia Intermediari Finanziari e Scienze Statistiche) conseguita con votazione finale non inferiore a 102/110.

Spiccate doti commerciali, forte orientamento al cliente e dinamismo.

Si richiede inoltre un’ottima conoscenza degli strumenti di Office Automation.

  • Sede di lavoro – Intero territorio nazionale

figure junior

TIPOLOGIA OFFERTA

Contratto di apprendistato della durata massima di 36 mesi.

FIGURE JUNIOR – COME CANDIDARSI

Per candidarsi inviare il Curriculum vitae (con autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs. n. 196/03), cliccando qui.

 

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.