Enel dà il via a nuove selezioni per diplomati: posti in posizioni tecnico-operative

0

La Società Enel riapre le selezioni al fine di reclutare DIPLOMATI da inserire in posizioni tecnico-operative. I prescelti lavoreranno su tutto il territorio nazionale.

REQUISITI RICHIESTI

Età compresa tra i 18 e i 29 anni

Diploma Tecnico / Diploma Professionale quinquennale

Competenze tecniche di tipo elettrico/elettronico/meccanico

Disponibilità a svolgere eventuali attività in reperibilità

Sensibilità ai temi della sicurezza

Buona conoscenza di competenze digitali

Buone capacità organizzative e orientamento al problem solving

Buone capacità relazionali e attitudine a lavorare in gruppo

Proattività

Rispetto delle scadenze

COSA OFFRE ENEL

Contratto di apprendistato di 36 mesi nell’ambito del quale è previsto un articolato percorso di formazione teorico-pratica e di affiancamento, con il costante supporto di tutor aziendali.

COSA RACCONTA ENEL DI SÈ

Siamo una multinazionale dell’energia, uno dei principali operatori integrati nel settore dell’elettricità e del gas nonché uno dei principali produttori di energia pulita. Lavoriamo in tutti i continenti. Siamo circa 68.000 persone di tutto il mondo. Innovazione, fiducia, proattività e responsabilità sono la linfa vitale della nostra organizzazione. Ricerchiamo sempre diverse prospettive, idee e punti di vista. Per noi ogni persona è importante indipendentemente dalle differenze di genere, età, nazionalità, abilità, o qualsiasi altra forma di diversità o specificità. Siamo un’organizzazione focalizzata sulle persone, valorizziamo tutti tramite programmi di sviluppo e formazione continua e promuoviamo forme flessibili di lavoro con una particolare attenzione al benessere e al work life-balance.

Enel

IL PROCESSO DI SELEZIONE

Per entrare a far parte del team, è necessario superare una selezione che si articola su alcuni step consecutivi.

Innanzitutto l’invio del CV: il modo migliore per sottoporre la tua candidatura è registrarti sulla piattaforma dedicata.

Questo ti permetterà di gestire il tuo CV anche a distanza di tempo, per aggiornarlo o modificarlo.

Enel raccoglie candidature anche attraverso job meeting, recruiting day e contatti diretti con scuole ed Università.

Ogni CV è sottoposto ad una valutazione oggettiva basata su diversi criteri, ad esempio:

esperienza scolastica/universitaria (titolo di studio, specializzazione, durata del corso di studi, votazione conseguita);

esperienza lavorativa/stage;

periodi formativi o esperienze lavorative trascorsi all’estero;

eventuali corsi di specializzazione;

conoscenze linguistiche;

disponibilità alla mobilità territoriale nazionale e internazionale.

Viene inoltre verificata l’eventuale appartenenza a categorie protette.

Il Curriculum è il primo momento di incontro fra te ed Enel: assicurati di mettere in evidenza nel sommario le competenze ed esperienze che fanno di te il candidato giusto. Se vuoi puoi allegare al CV anche una breve lettera di presentazione.

Se il tuo Curriculum ha superato il primo screening, sarai contattato per una breve intervista telefonica, che serve a raccogliere maggiori informazioni e a fissare un appuntamento per un incontro.

Spesso i giovani diplomati o neolaureati sono invitati a partecipare ad una sessione di Assessment Center: una metodologia di valutazione di competenze, attitudini, motivazioni e potenziale che attraverso un insieme di esercitazioni, individuali e di gruppo, simula situazioni reali da analizzare, valutare e risolvere, su cui prendere decisioni, organizzare attività o impostare proposte e progetti. È una giornata importante in cui azienda e candidato vengono a contatto e si confrontano, per capire se davvero sono fatti l’uno per l’altra.

I profili più esperti vengono invece invitati ad un colloquio individuale, in cui si approfondiscono competenze, esperienze pregresse e motivazioni.

Il processo di selezione include anche un colloquio tecnico, che serve a verificare il livello delle competenze specialistiche e le capacità di risoluzione delle criticità.

Il momento della verità è quello del feedback: dopo i colloqui, i candidati sono valutati e a tutti viene comunicato l’esito della selezione. I candidati che hanno superato il processo di selezione ricevono una proposta formale di lavoro.

Il processo è un vero e proprio percorso da affrontare insieme: puoi avviarlo oggi stesso, inviando la tua candidatura spontanea o consultando la sezione Lavora con noi per scoprire tutte le posizioni aperte.

COME CANDIDARSI

Per candidarti CLICCA QUI, avendo cura di compilare tutti i campi relativi alle informazioni anagrafico-curriculari ed allegando il Diploma conseguito.

 

 

Autore

Avatar

Lascia un nuovo commento

17 − sei =

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.