Aeroporti di Puglia cerca addetti ai servizi aeroportuali

0

Aeroporti di Puglia, società che nasce nel 1984 allo scopo di gestire gli scali del sistema aeroportuale pugliese (Bari, Brindisi, Foggia e Grottaglie), ha indetto un bando finalizzato alla formazione di un elenco di candidati idonei per il conferimento di eventuali incarichi di lavoro per ADDETTI AI SERVIZI AEROPORTUALI. Le risorse selezionate potranno essere assunte con contratto a tempo determinato, in base a specifiche esigenze organizzative e produttive negli scali di Bari e Brindisi.

 

REQUISITI RICHIESTI

Diploma di scuola superiore di secondo grado, ottima conoscenza della lingua inglese, eventualmente comprovata da adeguate certificazioni, pregressa esperienza lavorativa nel settore aeroportuale/aeronautico presso aeroporti, handlers e compagnie aeree.

 

Aeroporti di Puglia

TIPOLOGIA DI CONTRATTO

I prescelti verranno contrattualizzati al verificarsi delle specifiche esigenze organizzative e produttive di Aeroporti di Puglia Spa, con contratto di somministrazione a tempo determinato, con qualifica di Impiegato e livello di inquadramento 6° del CCNL di settore del Trasporto Aereo – sez. Gestori.

 

COME CANDIDARSI

Per candidarsi è necessario inviare il curriculum, corredata della documentazione specificata sul bando, entro il 30 marzo 2018 tramite fax al numero 080.5800225 o raccomandata A.R. alla Aeroporti di Puglia SpA – Via E. Ferrari – 70128 Bari, specificando la dicitura: “Selezione personale 2018”.

 

Aeroporti di Puglia – ULTERIORI INFORMAZIONI

Per scaricare il bando clicca qui

 

QUALCHE INFORMAZIONE IN PIÙ’ SU AEROPORTI DI PUGLIA

Aeroporti di Puglia, gestisce in regime di concessione totale quarantennale la rete aeroportuale pugliese, costituita dagli scali di Bari, Brindisi, Foggia e Taranto. Quale gestore unico della rete aeroportuale regionale, la società ha dato grande impulso allo sviluppo delle infrastrutture, alla crescita dei collegamenti e del traffico, e al costante miglioramento degli standard di qualità dei servizi erogati.

Nel 2017 negli aeroporti di Bari e Brindisi sono transitati circa 7 milioni di passeggeri, il + 5,3% rispetto all’anno precedente, volando da e per numerose destinazioni nazionali ed internazionali: merito dell’impegno che Aeroporti di Puglia ha dedicato allo sviluppo dei voli che oggi collegano la regione con tutte le più importanti aree mercato d’Europa.

Autore

Lascia un nuovo commento

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.